Le nostre proposte

Oltre all’ospitalità e agli altri servizi che troverete elencati nella sezione “Bed & Breakfast”, saremo felici di accompagnarvi attraverso alcuni percorsi che vi mostreranno l’ambiente circostante. Naturalmente potete esplorare anche da soli, ma saremo lieti se vorrete fare un giro insieme a noi, in modo da potervi fornire maggiori informazioni e da poterci scambiare idee, osservazioni, punti di vista…

Le piante selvatiche commestibili

Vi mostreremo alcune delle più comuni piante eduli spontanee di questa zona, scoprendo profumi e sapori con cui spesso si è ormai perduto il contatto.

Le piante che possiamo incontrare variano a seconda della stagione; ne abbiamo comunque censite circa 80 specie diverse.

Le piante aromatiche

Il percorso si articola fra le circa 90 varietà di piante aromatiche che abbiamo vicino a casa, dalle più comuni ad altre più difficili da trovare normalmente.

Potete divertirvi da soli a cercare le diverse essenze, oppure farvi accompagnare da noi alla loro scoperta.

Le piante officinali

Alcune specie spontanee o da noi coltivate hanno proprietà curative, e Marilena sarà ben lieta di accompagnarvi alla loro scoperta. Per le sue caratteristiche, vi consigliamo di effettuare questo percorso in nostra compagnia.

I rimedi floreali

Vicino a “La Fanciullaccia” crescono molte delle piante da cui si estraggono i rimedi floreali, sia i più conosciuti Fiori di Bach che i più recenti fiori italiani o di altre zone: Marilena ve li illustrerà in maniera dettagliata. Proprio per queste ragioni, il percorso è fattibile solo facendovi accompagnare da noi.

I Nostri Servizi

Il B&B si trova in un antico casale risalente alla fine del ‘700 e conserva elementi architettonici tradizionali. Le stanze che offriamo sono due.
Lo spazio esterno è dotato di un angolo-relax posto tra gli ulivi.

Parcheggio Gratuito

Internet Wi – Fi

Colazione Inclusa

Biciclette Disponibili

Il frutteto

Circa 40 specie diverse di piante da frutto sono sparse in tutto il terreno circostante “La Fanciullaccia”; fra esse sono presenti molte varietà di frutti coltivati anticamente, e ad oggi in gran parte scomparse dai frutteti.

Normalmente, nel periodo che va da Maggio a Dicembre, è possibile riuscire a mangiare qualche frutto direttamente dalla pianta…

Alberi, arbusti ed erbe interessanti

Molte piante crescono spontaneamente nei dintorni de “La Fanciullaccia”; fra queste, la maggior parte trovavano un uso nella civiltà contadina che ha modellato questa campagna fino agli anni ’70.

Potete scoprire queste essenze da soli, oppure farvi accompagnare da noi, che vi saremo grati se avrete la voglia di farvi raccontare come facevano i nostri nonni…

Vecchi giochi

Più che un percorso, questo è un piccolo laboratorio su alcuni vecchi giochi che venivano praticati all’aperto in queste zone, quando ancora era possibile utilizzare strade e piazze a scopo ludico.

Per ogni gioco che farete vi verrà fornita una scheda con la spiegazione, nella speranza che possiate diffonderli il più possibile.

Nella natura

Ascoltare la notte, salire su un albero, camminare in un prato di lucciole, accarezzare una chiocciola, guardare dentro al buio: ci piacerebbe, più di ogni altro percorso fin qui descritto, accompagnarvi a superare le barriere che ci separano dalla vita non-umana, per ri-conoscere dei modi di rapportarci al mondo che da tempo abbiamo rinchiuso in un cassetto.

Se vi fidate, possiamo farvi da guida…